Anziani

Il lavoro con gli anziani, sia all’interno di strutture (Case di Riposo, RR.SS.AA. e Centri Diurni) che nell’ambito dell’Assistenza Domiciliare, richiede un intervento coordinato di diverse figure professionali.

Il Consorzio si preoccupa in particolare che l’integrazione fra i singoli operatori sia massima al fine di avere come risultante del lavoro, non una soluzione settoriale dei problemi, ma l’emergere della “persona anziana” unica nella sua individualità.


Troppo spesso, infatti, si tende a confondere l’idea della vecchiaia con quella della patologia.
Nella piena consapevolezza dell’esistenza di patologie direttamente correlate all’età, il nostro intervento tuttavia è uno sforzo continuo per restituire un’immagine di positività e di possibilità.

In questo modo si cerca di contrastare certi luoghi comuni che fanno coincidere la senilità con il “tramonto”, il “declino” e “l’ormai”.

Un tale approccio risulta utile anche in presenza di patologie particolarmente difficili come ad esempio la Malattia di Alzheimer garantendo da un lato la salvaguardia della dignità della persona e dall’altro mantenendo sempre aperta la possibilità di una comunicazione con la persona stessa.
Infatti, la libertà di decidere degli aspetti della propria vita definisce la qualità di vita di ogni individuo.

In questa sezione puoi leggere anche anche:

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x